recensione 007 James Bond: Quantum of Solace

007 James Bond: Quantum of Solace

007 James Bond Quantum of Solace è il videogioco dell’Agente 007 che riprende gli eventi dell’omonimo film e di “Casino Royale” e li miscela per dare vita ad un gioco d’azione ad alto ritmo, in cui sono presenti tutti gli elementi classici della serie, come le sfarzose dimore, gli inseguimenti ad alta velocità, assassini pronti a tutto pur di eliminarti, oltre ai famosi gadget ed armi di ogni genere che hanno reso ancora più famose le gesta di questa super-spia!

L’azione di 007 James Bond Quantum of Solace si sviluppa seguendo i canoni del genere, con un’inquadratura che passa dalla prima alla terza persona, a seconda che tu sia impegnato in un combattimento, piuttosto che al riparo dietro qualche copertura improvvisata…

007 James Bond Quantum of Solace è veramente un buon gioco, soprattutto riguardo alla grafica, che è stata realizzata nientemeno che con lo stesso motore grafico di Call of Duty 4 – Modern Warfare, ottimo sia nelle animazioni dei personaggi, che nella definizione degli sfondi, senza parlare poi dell’accompagnamento sonoro che unisce musiche di gran stile a dialoghi recitati con estrema credibilità, quasi da sembrare un film da cinema!

Ecco, uno dei pochi difetti di 007 James Bond Quantum of Solace, se non l’unico, è infatti la sua cortezza, visto che dicono siano sufficienti circa 6 – 8 ore per riuscire a portare a termine la modalità principale…!

Pubblicazione: Treyarch, Beenox, Vicarious Visions
Sviluppo: Activision
Piattaforma: Pc, Ps2, Ps3, Xbox 360, Nintendo Ds, Nintendo Wii
Modalità di Gioco: Giocatore singolo e Multiplayer
Uscita: 31 Ottobre 2008
Genere: Azione/Avventura