recensione Star Wars: Il Potere della Forza

Star Wars: Il Potere della Forza

Star Wars – Il Potere della Forza è il nuovo videogioco creato dalla LucasArts e dalla Activision, per proporre anche le inedite dell’ascesa a capo spirituale del nascente impero di Darth Vared, visto che nei sei film, questa parte di storia non è mai stata affrontata, perchè appunto si è visto solo il prima e il dopo di questo momento.

Star Wars – Il Potere della Forza, questa volta, si presenta come un videogioco molto aggressivo, in cui rivivi le gesta di un’apprendista Sith, braccio destro di Anakin. Girerai in lungo e in largo nell’immenso universo, combattendo ondate di nemici, dalle razze più famose ai mitici Storm Trooper, ma la tua missione principale, è scoprire chi sei in realtà, e lo scoprirai solamente proseguendo e portando a termine tutte le missioni.

Star Wars – Il Potere della Forza a differenza di tanti altri giochi dello stesso genere, non gira attorno ad un solo personaggio o ad una trama particolare, e deve praticamente tutto, sia in termini grafici, che di giocabilità, al nuovissimo “DMM – Digital Molecular Matter”, cioè un motore fisico, in grado farti provare la sensazione di poter sollevare una persona o un qualsiasi oggetto, solamente grazie alla tua forza del pensiero, e scaraventarlo, per esempio, addosso ad una porta blindata, mostrandoti il suo progressivo deterioramento, fino al suo punto di rottura.

Star Wars – Il Potere della Forza però cela anche un’altro segreto, o meglio innovazione, cioè l’ Euphora Engine, che è un’altro motore grafico rivoluzionario, che però si occupa dell’intelligenza artificiale dei personaggi di questo gioco. Abbinando questi 2 potentissimi motori grafici e fisici, Star Wars – Il Potere della Forza ti permette sì, di lanciare persone addosso ad oggetti, ma anche di avere reazioni che praticamente si avrebbero pure nella realtà, se si potesse sollevare e scagliare una persona con la sola forza del pensiero.

Con questo voglio dire che, quando lancerai qualcuno, non solo la vittima cercherà in ogni modo di aggrapparsi in ogni appiglio possibile, ma una volta a terra, se ancora vivo, lo vedrai riorganizzarsi all’istante grazie appunto al motore per l’intelligenza artificiale. Sarai quindi, completamente padrone delle abilità del tuo personaggio, dal maneggiare le comuni armi, all’uso appunto della “Forza”!

Pubblicazione: LucasArts
Sviluppo: LucasArts
Piattaforma: Wii, Xbox 360, PS2, PS3, PSP, Nintendo DS
Uscita: 19 settembre, 2008
Genere: Videogioco di ruolo, Azione