recensione Il Padrino 2 - The Godfather 2

Il Padrino 2 – The Godfather 2

Il Padrino 2 è il secondo capitolo di un’avventura mafiosa, ambientata a Cuba nel lontano 1959, vestendo i panni di Dominic, il giovane pupillo di Aldo Trapani, che è stato il protagonista de “Il Padrino” nel primo videogioco.

In “Il Padrino 2“, oltre alla solita spettacolare violenza gratuita, tra sparatorie e pestaggi, troverai anche molti dialoghi, utili ad aumentare il rispetto degli altri verso di te. Durante questi dialoghi, avrai la possibilità di scegliere anche tra più opzioni di risposta, ed in base alla tua scelta il gioco si evolverà in maniera diversa, e gli altri mafiosi cambieranno comportamento adattandolo ad essa, così facendo, ogni volta che ci rigiochi creerai sempre una storia diversa dall’altra.

Naturalmente essendo un gioco in ambito mafioso, non potevano mancare le scazzottate, i ricatti, le estorsioni, le sparatorie e chi più ne ha più ne metta… Le modalità di combattimento prevedono scontri faccia a faccia e sparatorie, con una mira completamente libera o facilmente bloccabile su un’avversario nelle vicinanze, e decidendo di non ammazzarlo subito, puoi decidere se sparargli sulle mani, sulle braccia o sulle gambe, in modo da tenerlo in vita per estrapolargli qualche informazione, o per puro divertimento nel vederlo soffrire!

Dai fin che è è un gioco lo si può fare…

Per controllare il braccio sinistro e quello destro premi rispettivamente L2 “sx” e R2 “dx”, mentre tenedoli premuti entrambi avrai la possibilità di afferrare il tuo nemico e dalle diverse combinazioni dei tasti premuti, avrai un diverso effetto sul malcapitato, tra cui uno dei più devastanti è la possibilità di sbattere la sua testa addosso ad un muro o comunque a qualcosa di non morbido! 🙂

Quando ti gira e decidi di finirlo, premendo R3, a seconda dell’arma che avrai e della posizione del condannato, potrai vedere diverse scene di violenza pura…!

Produzione: Electronic Arts
Sviluppo: EA Redwood Shores
Piattaforma: Playstation , Xbox 360
Uscita: 21 Novembre 2008
Genere: Azione