recensione Fifa Street 3

Fifa Street 3

Nonostante le passate edizioni dei giochi di calcio freestyle non abbiano avuto tutto questo gran successo, l’ EA Games ci riprova un’altra volta con Fifa Street 3.

L’obbiettivo primario di Fifa Street 3 è quello di girare il mondo sfidando tutti i migliori freestyler, in appositi, ma improvvisati, campetti da calcetto, situati in diverse parti del mondo, lungo le strade cittadine, dalle lussuose città, ai quartieri più squallidi delle grandi metropoli.

Per riprodurre alla perfezione le acrobazie dei calciatori, in Fifa Street 3, è stato utilizzato lo stesso motore grafico, utilizzato per la creazione dei giochi NBA, per riprodurre il massimo realismo nei movimenti!

Potrai scegliere tra più di 250 giocatori delle 18 squadre più forti del mondo, ogniuno con caratteristiche fisiche e tecniche, riprodotte fedelmente dalla realtà, perciò, al momento di sciegliere il tuo giocatore, dovrai porre attenzione alle caratteristiche e alle abilità speciali di ciascun personaggio.

In Fifa Street 3, nessun trick sarà impossibile, anzi aspettati pure esperienze alla “Holly e Benji”, e nessun arbitro in mezzo alle scatole, visto che le marcature “pesanti” sono all’ordine del giono, se non necessarie per non essere battuti dagli avversari!

Sviluppo: EA Games
Piattaforma: Playstation 3, Xbox 360
N° Giocatori: 1
Genere: Sport