recensione Fifa 09

Fifa 09

Oramai ho perso il conto di tutti i Fifa prodotti dall’EA… In qualche modo hanno segnato la vita di molti di noi, con la loro presenza annuale. Mi basta pensare a quando giocavo con Fifa 98 sulla vecchia Playstation.

Fifa 09 è un capolavoro della videoludica, presenta tutti quei dettagli che nelle precedenti versioni di Fifa mancavano, grazie al nuovo motore grafico che è stato sviluppato in 3 anni di lavoro e perfezionato, in modo da creare una base del gioco che ora si è evoluta e ha portato ai risultati sperati dall’EA.

In Fifa 09, i calciatori non sono più manichini lenti come una volta, ma piuttosto dei veri e propri giocatori pronti a ripartire in scioltezza dopo uno stop o un passaggio ricevuto. Sono stati rinnovati tutti quei punti che rendono una partita di calcio emozionante, come i vari scontri, tra cui gli spalla a spalla, che in Fifa 09 tengono conto della velocità e del peso del giocatore per generare uno scontro verosimile e realistico. Insomma tanti piccoli miglioramenti che rendono grande un gioco…

Il perno su cui ruotava lo sviluppo di Fifa 09 è sicuramente stata l’intelligenza artificiale dei giocatori, che può cambiare drasticamente il corso di una partita, visto che il comportamento dei nostri compagni di squadra dipenderà quasi esclusivamente dal modulo di gioco che sceglieremo, e darà loro una base di comportamento autonomo, che però poi potremo migliorare personalizzando le nostre tecniche di gioco.

Con Fifa 09, potrai finalmente vedere quindi, giocatori capaci di liberarsi autonomamente dal proprio marcatore, piazzarsi sempre autonomamente per ricevere un passaggio e in generale giocatori che seguono l’azione spostandosi nel campo, in base all’azione che stai eseguendo!

Pubblicazione: Electronic Arts
Sviluppo: EA Canada
Piattaforma: Playstation 3, Xbox 360
Genere: Sport