recensione Street Fighter 4

Street Fighter 4

Street Fighter 4 è in fase abbastanza avanzata di produzione, ma non uscirà prima di Marzo 2009. Street Fighter 4 avrà la grafica in 3D ma con una giocabilità pressochè identica alle passate edizioni, potrai infatti usare tutti e sei i tasti ma saranno aggiunte tante mosse nuove, nuove ambientazioni, combo, mosse speciali e un sistema di gioco rinnovato.

Saranno presenti nuove tecniche per i personaggi principali ed è prevista una modalità di gioco online. Come nei vecchi capitoli, la telecamera rimarrà fissa sul lato, e i movimenti del personaggio, seguiranno un movimento rettilineo come la storia di Street Fighter ci ha insegnato!

Gli sviluppatori, si stanno impegnando a fondo, concentrandosi per lo più al momento, sulle animazioni e sulle smorfie di dolore dei personaggi, che si differenzieranno le une dalle altre, dal tipo di colpo ricevuto, e dall’ intensità di quest’ultimo, rendendo verosimile il personaggio.

In Street Fighter 4, i personaggi, durante il combattimento, verranno segnati in tempo reale, quindi vedrai il formarsi di lividi, tagli e botte causati dai potentissimi colpi inferti dall’avversario, ma non è tutto perchè man mano che il tuo livello di energia si abbasserà sotto i colpi dei nemici, noterai i primi segni di stanchezza sul tuo personaggio.

In sostanza Street Fighter 4, sarà orientato molto di più verso le fasi di attacco che di difesa, quindi aspettati combattimenti molto più veloci del passato, ma dagli effetti spettacolari!

Pubblicazione: Capcom
Sviluppo: Capcom
Piattaforma: Xbox 360, PlayStation 3, Pc
Modalità di gioco: Multiplayer e on-line
Data pubblicazione: 20 febbraio 2009
Genere: Picchiaduro